[English Please]



Questa pagina č on line dal 1993.
Venne pubblicata da Leader Consulting Group, l'azienda pionere del web italiano,
che nel 1996 diede vita al progetto di quello che č stato uno dei principali portali web magazine
ed il Primo Social Network Italiano.
A distanza di anni, questa pagina, con la sua discutibile impaginazione,
assume un particolare significato emotivo ed un ritorno alle origini,
per quei ragazzi che con entusiasmo ed impegno fecero parte di quel primo mitico gruppo di lavoro.



Città di Avezzano

Tour fotografico della Marsica

http://avezzano.win.it

La Marsica

Veduta della cattedrale dei Marsi


La Città


Avezzano è un comune di 37.177 abitanti posto a 695 m. sul livello del mare, capoluogo e centro principale della Marsica.




La Storia

La storia della città di Avezzano è legata a quella dell'antico lago del Fucino.
Ha inizio al tempo dei lavori per la costruzione, voluta dall'Imperatore Claudio (41-54 d.c.), dell'emissario per il prosciugamento del lago. Ancora oggi di quell'immane opera restano delle tracce: i Cunicoli di Claudio.
Diverse le ipotesi relative all'origine del nome della città. La più suggestiva vuole che esso derivasse da "AVE JANE", invocazione posta sul frontale del tempio consacrato a Giano, attorno al quale ebbe origine la borgata formata dai primi agricoltori stanziatisi nella zona bonificata.

Importanti testimonianze della fiorente attività commerciale dell'Impero Romano si ritrovano nella zona archeologica di ALBA FUCENS, nella quale è possibile ancora oggi passeggiare lungo il sentiero selciato che passa tra le terme, il foro, il Macellum e l'anfiteatro dell'antica città.

Nei pressi di Alba Fucens è possibile anche visitare la Chiesa benedettina di S.Pietro del sec. XII.
Nel 1490 Gentile Virgilio Orsini fece edificare un castello appena fuori il centro abitato, successivamente nel 1570, il castello venne ampliato da Marco Antonio Colonna.
Dell'antico lago del Fucino , detto anche lago di Celano , restano solo antichi dipinti di varie epoche, dopo che nel 1875 il Principe Torlonia si occupò del suo prosciugamento.
Il notevole sviluppo che seguì la bonifica del lago e lo sfruttamento della fertilissima terra fu bloccato da un triste evento: la mattina del 13 Gennaio del 1915 la terra del Fucino fu scossa da un disastroso terremoto. Della cittā di Avezzano prima di quel terribile giorno restano solo poche e sbiadite cartoline.

La Città Oggi

Oggi Avezzano si presenta come uno dei maggiori centri agricoli e commerciali della Marsica, in possesso del principale nucleo industriale della provincia, secondo in Abruzzo.

La città è raggiungibile da Roma e Pescara, in meno di un'ora, attraverso le autostrade A24 e A25 , e da Napoli tramite la superstrada del Liri.
Circondata da numerose località turistiche montane, nelle vicinanze del Parco Nazionale d'Abruzzo e del Parco Velino Sirente, ai piedi dell'incantevole pineta della Madonna di Pietraquaria, Avezzano è il principale centro di riferimento per i numerosissimi turisti che giungono nella Marsica in tutti i periodi dell'anno.

Meritevoli di visita sono tutti gli altri principali centri della zona:
Celano, Pescina, Tagliacozzo, Trasacco, Balsorano, Capistrello, Carsoli, Cerchio, Collelongo, Gioia dei Marsi, Luco dè Marsi, Magliano dè Marsi, Ovindoli, Pescasseroli, Scurcola Marsicana.






Telefoni Utili

    Carabinieri              112
    Polizia                  113
    Polizia Stradale       35258
    Ospedale                5031
    Croce Rossa              118
    Ambulanze             412929
    Vigili del Fuoco         115
    Polizia municipale    501407
    Acquedotto            501249
    Enel Guasti            33141
    GAS Guasti             20094
    Soccorso stradale        116
    Ferrovie              413578

Prefisso teleselettivo 0863
Codice di avviamento postale 67051





Copyright © 1995 - Testi e digitalizzazione fotografica Leader Consulting Group
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la duplicazione senza autorizzazione scritta.